gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Gestire un narcisista potrebbe tornarti utile per ristrutturare una relazione disfunzionale con l’uomo affetto dal famoso disturbo narcisistico di personalità.

Ma come comportarsi con un narcisista patologico? È possibile fare in modo che questo tipo di partner smetta di manipolare senza tregua e inizi ad amare veramente una donna?

Un persona narcisista vive la manipolazione come un qualcosa di naturale, uno strumento per raggiungere i suoi scopi. Un narcisista non si identifica nel disturbo narcisistico di personalità.

Nel presente articolo capiremo come gestire una reazione con un narcisista, senza farsi odiare e senza innescare alcuna conflittualità.

Esistono infatti molteplici modi per influenzare una persona narcisista.

Non è colpa tua se sino a oggi hai dovuto subire violenza psicologica, pseudo molestie o persecuzioni da un narcisista.

Proprio adesso infatti ti è possibile fare il download di come mettere ai tuoi piedi un narcisista versione gratuita in formato ebook PDF.

ALL’interno di questa semplice guida ti verranno rivelati non solo gli stratagemmi per attrarre e rieducare all’amore i narcisisti, ma soprattutto come gestire una relazione con un narcisista usando sei sigilli turbativi.

Clicca il pulsante sotto e preleva la tua copia gratuita a costo zero.

Come gestire una relazione con un narcisista: la contro manipolazione

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Come gestire una un narcisista dominante, ma soprattutto è possibile?

Presto detto: utilizzando le manipolazioni che il narciso usa per controllare sia la relazione che il partner, ma rivoltandole contro di lui in modo non palese.

Il fine è sempre lo stesso: salvaguardare il proprio benessere fisico e psicologico intervenendo sulla relazione medesima, ma anche rinnovare un rapporto tossico trasformandolo in armonico.

Contro manipolare questo tipo d’uomo significa quindi capire come gestire una relazione con un narcisista focalizzandosi su un livello superiore chiamato anche livello strategico relazionale.

Per tenere testa a un soggetto narcisista non servono comportamenti affettuosi, ricoprire il ruolo di complice per le sue trasgressioni e tanto meno credere che una dimostrazione d’amore possa determinarne un cambiamento della personalità.

Non serve neppure applicare il famoso no contat con un narcisista se non si conosce l’esatta tipologia di appartenenza del soggetto.

Puoi gestire un narcisista soltanto se conosci alcuni stratagemmi influenzanti.

Clicca il pulsante sotto e scopri come gestire un narcisista usando criteri influenzanti segreti

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Come gestire una relazione con un narcisista: il segreto della comunicazione enigmatica che lo intriga

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Che tu intenda gestire un narcisista o chiudere la relazione definitivamente è d’obbligo venire a conoscenza di quelli che vengono chiamati i paradigmi dei narcisisti.

Questi paradigmi non sono altro che un complesso di credenze, convinzioni e valori che girano come dei circuiti arco riflesso nella mente dei narcisisti governandone scelte, pensieri, emozioni e comportamenti.

Tanto più sarai a conoscenza di questi paradigmi e tanto più potrai non solo leggere la mente del narcisista, ma difenderti efficacemente dalle sue manipolazioni senza scrupoli.

Uno degli elementi che si accorda in modo armonico ai paradigmi di uomini narcisisti è l’espressione di una comunicazione enigmatica.

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Essere enigmatici significa non concedere accessi facili alla propria vita privata ma porre degli ostacoli.

Non raccontargli i tuoi piani, vicende passate e i tuoi segreti, ma depistato strategicamente ponendo continue barriere di fronte a lui.

Quando il narcisista si accorge di non avere facile accesso alla confidenzialità allora si determina il suo coinvolgimento psico emozionale.

Sarai per lui un nuovo mistero.

Un mistero che dovrà inevitabilmente sfatare.

La strategia esatta su come usare la comunicazione enigmatica per attrarre, rieducare o lasciare un narcisista è stata inserita all’interno della versione a pagamento di Come Mettere Ai Tuoi Piedi Un Narcisista.

gestire-la-relazione-con-un-narcisista
gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Come gestire un narcisista: usa la strategia del paradosso è della confusione

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Un altro tra i vari sistemi e procedure che ti permetteranno di gestire un narcisista è il pattern (schema) di confusione.

Se riuscirai a creare confusione nella mente del narciso lo avrai in pugno.

Questi tipi di uomini sono prevalentemente iper-riflessivi e devono sempre fare ordine nei loro pensieri o ne pagheranno il prezzo di una bassa autostima.

Come si fa a rendere confuso un narciso?

Ci sono diversi modi per farlo, uno di questi consiste nel porre alcune domande al narcisista che richiamano lo stato di confusione vissuto nel passato per qualcosa e trasferendolo al presente.

Viene chiamata in gergo domanda evocativa o richiamo di stato interno.

Le frasi chiave da usare da inserire all’interno delle domande per gestire un narcisista sono: “disordine nei pensieri, non avere chiaro il significato, avere più significati nella tua testa, sentirsi disorientati e confusi, non capire quello che ti si diceva”.

Esempio gli dici : “quando hai la sensazione che qualcosa nella tua vita non sia in ordine di solito cosa fai? Ora, mentre questa confusione si attiva come le risolvi per fare chiarezza dentro di te?

All’interno della manualistica dedicata a come gestire la relazione con un narcisista al fine di metterli ai tuoi piedi ci sono interi capitoli dedicati all’uso dei pattern linguistici che attivano confusione, dubbio, difetto, frustrazione, difficoltà.

L’abilità nel saper proiettare nel giusto modo queste frasi potrebbe letteralmente devastare la psiche di un narcisista.

Le frasi o frecce semantiche sono gli straordinari strumenti che ti conferiscono un ascendente psicologico pazzesco nei suoi confronti.

Riuscire a sconfiggere una personalità narcisista in fondo non è così complicato come potrebbe apparire.

Scopri l’arte di attrarre, sedurre o liberarti di partner narcisisti a volontà clicca il pulsante sotto.

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

Conclusione su come gestire una relazione con un narcisista che vuole dominare a tutti i costi

gestire-la-relazione-con-un-narcisista

In questo articolo dedicato a come gestire un narcisista abbiamo capito che esistono semplici tattiche contro manipolative in grado di agire efficacemente influenzando il comportamento di un narcisista.

Presentarsi come donne enigmatiche e misteriose, soprattutto all’inizio della relazione con un narcisista consente di aumentare l’attrazione di quest’uomo e al contempo ottenere il suo rispetto.

E possibile neutralizzare gli effetti delle manipolazioni messe in atto dal narcisista imparando a trattarlo in modo che gli si ritorcano contro e per capire come fare occorre conoscere semplicemente i paradigmi del narcisista.

Maggiori informazioni su come gestire una relazione con un narcisista potrai trovarle all’interno dell’ebook come mettere ai tuoi piedi un narcisista e in particolar modo:

  • Come gestire un narcisista con il PUSH & PULL e il no contact intermittente per fargli sperimentare la tua presenza-assenza al fine di farti desiderare e rispettare.
  • Il segreto del mostrarti misteriosa, enigmatica e impenetrabile mentre costruisci empatia sempre più profonda. Questo è un metodo inedito che abbiamo ricavato dallo studio del comportamento seduttivo adottato in passato dalle donne babilonesi per mettere a loro piedi uomini narcisisti facoltosi.
  • Gestire un narcisista tramite stimoli inviati con il tuo linguaggio del corpo che tendono a squalificarlo inviando il messaggio sottinteso stai via da me che lo spingerà a darsi da fare per conquistarti anche se all’inizio non gli interessavi.
  • Una tattica su come raccontare delle storie in risposta alle sue storie (false) per rendere il narcisista innocuo come una pecorella smarrita. Questo stratagemma ti renderà consapevole di come sia efficace fare storytelling verso i narcisisti.
  • Come gestire una relazione con un narcisista fingendo di essere anche tu una narcisista. Questa tattica consiste nel somministrargli consigli non richiesti che entrano in loop nel cervello del narcisista facendolo reagire con rispetto nei tuoi confronti.
  • 3 modi per educare un narcisista a come si vuole essere trattate senza esporsi in discussioni e senza dover usare regole condizionanti.
  • Non vuoi lasciare un marito narcisista per evitare di disgregare una famiglia? Ecco cosa fare per trasformare una relazione tossica in qualcosa di più desiderabile per entrambi.
  • Come gestire un narcisista nel caso tu voglia sbarazzarti di lui per sempre. Queste tattiche e stratagemmi lavorano sulla sua accettazione della chiusura dea relazione da te voluta.